20 febbraio: Facebook si compra WhatsApp, due riflessioni

E’ indubbiamente la notizia regina di ieri. Non sto parlando della consultazione streaming Renzi – Grillo, bensì dell’acquisizione da parte di Facebook del celeberrimo servizio di messaggistica WhatsApp, per la cifra record di 19 miliardi di dollari. 19 miliardi di dollari, circa 14 miliardi di euro.

Prendendo spunto da questo fatto, due riflessioni estremamente banali – in ossequio alla linea editoriale di questo blog – mi vengono alla mente.

Primo, leggendo di Facebook che acquista WhatsApp, e dopo aver pensato alla Silicon Valley, rivolgo lo sguardo alla realtà dell’innovazione, delle start up e del venture capital nel contesto italiano. In un mondo in cui una start up ne acquista un’altra per 19 miliardi di dollari dal momento che la seconda è un prodotto utilizzato da quattrocentocinquanta milioni di persone nel mondo, come siamo messi noi in Italia? Ecco, beh, siamo in realtà uno dei paesi con il più basso tasso di venture capital investito in questo tipo di imprese innovative. Credo per mancanze nella visione di chi investe e di chi fa politica. Se qualcosa è stato fatto col decreto Sviluppo 2.0 dell’allora ministro Passera, molto resta da fare, e soprattutto da un punto di vista – oserei dire – concettuale. Perché non mi va di avere una classe politica che nel 2013 propone l’applicazione della web tax o considera le start up come il passatempo di 4 nerds nell’umido di un garage. Perché in tal modo si dimostrano delle barriere di tipo mentale e culturale, nel primo caso nel voler imbrigliare in regole e schemi vecchi una realtà nuova, nel secondo nel non aver capito come e dove va il mondo.

Secondo, mi limito a proporre – ma non a sviluppare, impossibile qui – una banale ma non secondaria suggestione. Dopo Instagram, WhatsApp: siamo certi che George Orwell non pensasse proprio a Zuckerberg col suo Big Brother. Riflettiamo anche su questo.

Francesco Pignotti    @FrancescoPigno

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: