09 gennaio: +Erasmus, +Europa

Anno nuovo, vita nuova. Con l’arrivo del 2014, tale motto vale anche per il progetto  ERASMUS, che d’ora in poi si chiamerà ufficialmente ERASMUS+.Plus perché il piano settennale prevede un aumento del 40% delle risorse finanziarie rispetto a quello procedente, per un budget totale di 14,7 miliardi di euro. Tale incremento è passato quasi inosservato, e ciò risulta ancora più incredibile considerando due aspetti: il primo, che in un periodo di crisi economica nera come quello attuale, l’Unione abbia deciso comunque di puntare sullo strumento dell’istruzione per garantire il proprio futuro (al contrario di quello che succede in Italia insomma); in secondo luogo perché sono stati sconfessati gli allarmismi del 2012, quando l’ombra della mannaia dell’austerity  ipotecò il futuro del programma che da 25 anni contribuisce alla nascita di una generazione europea, una rivoluzione silenziosa che più di tutte le guerre unirà il continente in un futuro sempre più vicino.

ERASMUS+ si occuperà per la prima volta anche di scambi a livello della formazione sportiva, ma la sua sfida sarà sempre quella degna della sua celebrità planetaria: dimostrare che esso è un’opportunità concreta ed unica per costruirsi un futuro, un network di amicizie e contatti, per sapersi mettersi in gioco, per crescere intellettualmente ed abbattere i pregiudizi. Studiando, divertendosi, lavorando o facendo l’amore, ma sempre con l’obiettivo ultimo di sviluppare una coscienza europea, non solo per dire una cerveza, por favor.

@Filoppo
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: